Casa Celli · Bed and Breakfast nel centro storico di Santa Fiora, un bellissimo borgo della Toscana situato alle pendici del monte Amiata.

Appartamento molto luminoso al terzo piano di un antico palazzo in stile toscano che si affaccia sulla piazza principale del paese. Tre camere matrimoniali con bagno privato, ampio salotto condiviso con annessa cucina e terrazzo.

3 camere da letto 3 letti matrimoniali 3 bagni privati Cucina Soggiorno

Seguici su Facebook Seguici su Instagram
Per informazioni e prenotazioni

+39 334 316 5028

Santa Fiora è un comune della provincia di Grosseto in Toscana, facente parte dei Borghi più belli d'Italia. Il territorio comunale si estende nell'area del Monte Amiata, sviluppandosi tra quote collinari e montuose. Per elevate qualità turistico, ambientali e storico-culturali, è stata riconosciuta dal 2015 al Comune di Santa Fiora la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
Nel corso del XIII secolo Santa Fiora divenne uno dei centri più importanti della Toscana Meridionale, fulcro della residenza Ghibellina e anche per questo citata da Danta Alighieri nel celebre verso "e vedrai Santa Fiora com'è oscura" nel VI canto del Purgatorio nella Divina Commedia. Con la fine degli Aldobrandeschi, il territorio della contea passa alla famiglia Sforza, in virtù del matrimonio di Cecilia Aldobrandeschi con Bosio I Sforza, che impreziosì la città con opere d'arte di grande valore, come le terracotte di Andrea della Robbia, custodite nella Pieve delle Sante Flora e Lucilla, patrone del paese.

Maggiori informazioni su Santa Fiora

Cosa amano gli ospiti di Casa Celli

Posizione · Palazzo nella piazza principale del borgo circondato dal verde

Wi-Fi gratis · Collegamento Wi-Fi con accesso a Internet in tutta la struttura

Parcheggio gratis · Parcheggio pubblico disponibile senza prenotazione

Colazione · Colazione continentale, italiana, a buffet

Letto gratis · Letto supplememtare per bambini fino a 12 anni su richiesta

Cortesia · Calore, entusiasmo, gentilezza e disponibilità dei gestori

Casa Celli · Via Sforza 3 · 58037 Santa Fiora (GR) – Vedi la posizione sulla mappa di Google
Livia

Livia

La nostra prima camera matrimoniale si riferisce a Livia Cesarini ultima dei Cesarini, che sposò Federico Sforza di Santa Fiora dando origine al casato degli Sforza Cesarini. La camera dispone di Wi-Fi come le altre.

Cecilia

Cecilia

La seconda camera matrimoniale si ispira a Cecilia Aldobrandeschi, figlia di Guido I Aldobrandeschi, conte di Santa Fiora, e di Elisabetta Salimbeni, era l'unica erede della Contea e fu contessa fino al 1451.

Fulvia

Fulvia

Fulvia Sforza nata nel 1523 da Giambattista Conti e Livia Conti, sposa Mario Sforza, dalla loro unione nasce Federico I Sforza. La camera, come le altre, dispone di televisore con digitale terrestre.

Salotto

Il salotto

L'accogliente salotto, è utilizzabile da tutti gli ospiti della casa, è pronto per farvi assaporare la colazione che viene servita ogni mattina.

Bagno

I bagni

Ogni camera dispone di bagno privato con doccia. Restaurati utilizzando i materiali e la tradizione del luogo sono spaziosi e comodi.

Cucina

La cucina

La cucina è a completa disposizione degli ospiti, con il frigo, la macchina del caffè e le piastre per cucinare.